colesterolo colazione
Foto di Taryn Elliott da Pexels

Molto spesso sottovalutiamo quanto sia importante fare una dieta sana ed equilibrata per la nostra salute. Alcuni studi suggeriscono che la colazione può aiutare con i livelli di fame, riduce il rischio di diabete e migliora la salute del nostro cuore. Sappiamo inoltre che molto importante è quali alimenti assumiamo e soprattutto per chi soffre di colesterolo alto o è predisposto la scelta di una colazione sana ed equilibrata è la scelta migliore.

Proprio per questo un nuovo studio suggerisce alcune abitudini per la colazione che possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. Scopriamo alcuni consigli per un’alimentazione sana che suggerisce di assicurarci di controllare le abitudini alimentari se non vogliamo un aumento del colesterolo.

 

  1. Mangiare grassi sani

Secondo lo studio scegliere il tipo di grasso giusto d’assumere a colazione può avere un forte impatto sui livelli di colesterolo. Bisogna cercare di limitare l’assunzione di grassi saturi che si trovano spesso nei latticini e nei cibi trasformati poiché possono aumentare livelli del colesterolo cattivo. Si consiglia di scegliere dei grassi più sani, come noci, oli insaturi e carni magre.

 

2. Mangiare più fibre solubili

Iniziare la giornata con una buona dose di fibre specialmente quelle solubili può aiutare con i livelli di colesterolo. La fibra solubile, come quella che si trova nella farina d’avena, riduce l’assorbimento del colesterolo nel corpo, con studi che dimostrano che solo da 5 a 10 grammi di fibra solubile al giorno possono ridurre il colesterolo LDL totale.

 

3. Mangiare acidi grassi Omega-3

Lo studio menziona che assumere acidi grassi Omega-3 può influenzare i livelli di colesterolo cattivo poiché è influenzato a sua volta dalla dieta e dalla salute generale. Questi acidi grassi possono ridurre i trigliceridi, che è un tipo di grasso presente nel sangue, nonché aiutare a ridurre i livelli di pressione sanguigna. Un modo semplice per assumere abbastanza acidi grassi omega-3 nella colazione è consumare noci o semi di lino.

 

4. Mangiare proteine del latte

Un modo semplice per abbassare i livelli di colesterolo durante la colazione è aggiungere un po’ di proteine ​​del siero di latte in polvere. Le proteine, assunte come integratore, hanno dimostrato di abbassare sia i livelli di colesterolo LDL, sia di abbassare la pressione sanguigna. Il modo preferito per assumere proteine ​​del siero di latte al mattino è aggiungerle alla farina d’avena e aggiungere anche le bacche per avere più fibre.

Foto di Taryn Elliott da Pexels