colesterolo alto
Foto di congerdesign da Pixabay

Se siamo predisposti o soffriamo di colesterolo alto, non sempre dipende da ciò che mangiamo. Molto spesso le persone pensano che ciò che mangiano possa abbassare il colesterolo, ma non è cosi: anche ciò che beviamo può essere altrettanto importante per regolare i livelli di colesterolo e migliorare la salute del nostro cuore. La cosa principale da fare è cambiare regime alimentare.

La scelta di determinati alimenti consente di abbassare il colesterolo alto e diventa dunque un’arma per combattere l’ipercolesterolemia. Il colesterolo appartiene alla famiglia dei lipidi o grassi; è una delle componenti della membrana delle cellule ed è presente nel sangue e in tutti i tessuti. Indispensabile per la costruzione di cellule sane, quando il colesterolo è alto, costituisce uno dei fattori di rischio maggiori per le malattie cardiache. Scopriamo insieme le 4 abitudini da seguire se siamo predisposti al colesterolo alto.

 

  1. Bere tè verde, nero o oolong

Il tè è la bevanda più consumata al mondo dopo l’acqua. Che sia verde, nero o oolong provengono dalla stessa pianta che ha benefici per il nostro cuore e abbassa il colesterolo. La salute del cuore del tè è attribuita ai suoi abbondanti flavonoidi tra cui i flavan-3-oli, che sono composti vegetali presenti in natura che possono aiutare a ridurre il colesterolo e migliorare la salute dei vasi sanguigni. Uno studio ha valutato i risultati di 37 studi precedentemente pubblicati e ha riferito che i partecipanti che hanno bevuto 2-3 tazze di tè al giorno hanno ridotto il rischio di malattie cardiache di circa l’8-12%, rispetto a coloro che hanno non ha bevuto il tè.

 

2. Bere succo di melograno

Il vivace colore dei melograni è dovuto ai pigmenti polifenolici nel frutto. Oltre ai polifenoli, i melograni sono ricchi di flavonoidi, lignani e triterpeni. Molti di questi composti sono antiossidanti che aiutano a ridurre i livelli dannosi di colesterolo LDL. Ci sono numerosi studi che mostrano come il succo di melograno al 100% migliora la salute del cuore. Il succo di melograno può aiutare a ridurre il colesterolo ossidato per rallentare la crescita dell’accumulo di placca nelle arterie.

 

3. Bere vino rosso

Il vino rosso anche se bevuto con moderazione è noto da tempo per essere salutare per il cuore. Uno dei modi in cui il vino rosso migliora la salute del cuore è aumentare i livelli di colesterolo HDL benefico e abbassare i livelli dannosi di colesterolo LDL. La ricerca collega diversi composti bioattivi nel vino rosso ai suoi benefici per abbassare il colesterolo tra cui resveratrolo, catechina, epicatechina, quercetina e antocianina. Tieniamo sempre presente che se non beviamo, non è consigliabile iniziare pet migliorare il colesterolo.

 

4. Bere latte d’avena

Decenni di ricerche hanno dimostrato che l’avena è efficace nell’abbassare il colesterolo. L’avena è ricca di un tipo unico di fibra solubile, il beta-glucano, che aiuta a intrappolare il colesterolo e ad espellerlo dal corpo. È una fonte concentrata di beta-glucani e si ritiene che sia responsabile dell’abbassamento del colesterolo totale e LDL. Diversi studi mostrano che quando i soggetti hanno bevuto latte d’avena, rispetto ad altre bevande a base vegetale, i livelli di colesterolo sono diminuiti di circa il 6%.

Foto di congerdesign da Pixabay