Molte donne credono che la pillola contraccettiva possa causare un aumento di peso. I ricercatori non hanno però nè confermato nè smentito questa teoria, ma hanno osservato che può cambiare la forma del corpo e la conservazione del grasso.

Questa pillola è stata accusata di inquinare i fiumi, di distruggere i matrimoni e, ironia della sorte, persino di uccidere l’appetito sessuale. Su di essa è stata veicolata anche l’accusa di far apparire le donne “brutte”. Ma per molti, una delle accuse più spiacevoli che possono essere attribuite alla pillola contraccettiva è che fa ingrassare

In effetti, l’aumento di peso è l’effetto collaterale più comune della pillola combinata, il tipo più popolare, che contiene sia estrogeni e progesterone prodotti in laboratorio. Questo è il motivo per cui le società farmaceutiche includono queste informazioni nei consueti “bugiardini” che le accompagnano. 

Ma dopo diversi decenni di ricerca, non ci sono prove conclusive che l’effetto collaterale sia reale. La revisione più ampia finora ha riguardato 49 studi della pillola combinata e ha rilevato che “non vi è alcun evidente effetto su larga scala”.

 

Gli studi sulla pillola anticoncezionale

I ricercatori hanno scoperto che questo assunto è vero indipendentemente dal tipo di progesterone contenuto nella pillola combinata. Allo stesso modo, altri studi che hanno analizzato le pillole di solo progesterone hanno rilevato poche prove di questo effetto.

Maria Gallo, endocrinologa della Ohio State University, coautrice della revisione di tutti questi studi, crede che la convinzione che esista effettivamente una connessione tra la pillola e il peso sia dovuta ad un naturale pregiudizio umano. Siamo particolarmente sensibili mentalmente  all’aumento di peso dopo l’avvio di un nuovo farmaco. “È lo stesso motivo per cui esiste l’idea che i vaccini possano causare problemi di salute”, afferma Maria Gallo. 

Nel 2009, un fisiologo ha scoperto un effetto sorprendente che la pillola aveva sulle donne. Nel caso della pillola, Gallo rileva che la persona media guadagna poco più di mezzo chilo all’anno per la maggior parte della sua vita. Questo aumento di peso inizia all’inizio della vita adulta, che, per inciso, coincide con il momento in cui la maggior parte delle donne inizia a usare la pillola.

Anche così, non tutto è nelle nostre teste. Sebbene studi su larga scala non abbiano rilevato che la pillola provochi aumento di peso, il suo uso può cambiare la forma e la composizione del corpo di una donna. Ci sono tre grandi ragioni per questo e hanno a che fare con il muscolo, la ritenzione di liquidi e il grasso. 

 

Sviluppare i muscoli

Stavo indagando su come il corredo genetico di una persona possa influenzare la sua capacità di costruire muscoli attraverso l’esercizio.

Il suo gruppo di ricerca ha subito un allenamento di resistenza a un gruppo di uomini e donne per 10 settimane. Successivamente i partecipanti sono stati valutati per vedere se avevano sviluppato più muscoli di quelli che avevano all’inizio dello studio.

Il team ha anche raccolto informazioni su vari fattori legati allo stile di vita per garantire che l’aumento di peso fosse dovuto alla genetica e non ad altri fattori, come i farmaci che stavano assumendo.

Mentre facevano questa analisi, hanno scoperto che le donne che assumevano la pillola avevano guadagnato il 40% in meno di muscoli rispetto a quelle che non lo avevano fatto. “Questo risultato ha ricevuto molta attenzione“, afferma Riechman.