latte cioccolato scienza
Foto di Steve Buissinne da Pixabay

Una recente ricerca scientifica ha confermato che il latte al cioccolato può essere una degna alternativa economica alle bevande rigeneranti grazie ai suoi nutrienti che comprendono non solo carboidrati, proteine e grassi, ma anche acqua ed elettroliti, essenziali per il nostro organismo. In realtà esistono molti prodotti simili in ambito sanitario, ma il latte al cioccolato è un alimento facilmente reperibile e a basso costo, inoltre il suo gusto lo rende sicuramente più appetibile per le famiglie.

I benefici per la salute del latte al cioccolato sono ancora molto dibattuti dai ricercatori, con lo zucchero al centro di questa controversa discussione, soprattutto quando si tratta di alimentazione infantile. Tuttavia, la bevanda può anche essere utile in alcune situazioni, come il recupero dopo un allenamento. La ricerca essenzialmente ha analizzato ben 12 studi precedenti sull’argomento e ha suggerito che l’ingestione di latte al cioccolato migliora le misure di recupero e prestazioni.

Tuttavia, quando si parla di latte al cioccolato come bevanda rigenerante, gli studi non sono sempre d’accordo. Alcuni hanno scoperto che il latte al cioccolato senza grassi andrebbe ad aumentare l’affaticamento durante l’esercizio fisico, mentre altri riportano risultati più contrastanti. I ricercatori ammettono che sono necessari studi più ampi, ma alla fine concludono che nel complesso, il latte al cioccolato fornisce ottimi risultati rispetto altre bevande rigeneranti, tuttavia le prove sono limitate.

 

Latte al cioccolato, pregi e difetti

Questo non vuol dire che le bevande rigeneranti non abbiano il loro uso e il latte al cioccolato non dovrebbe essere il sostituto principale di tutto. Questi prodotti possono variare notevolmente in termini di qualità e alcuni sono migliori di altri; possono anche essere modificati e si possono trovare bevande specializzate con vari livelli di proteine, elettroliti o carboidrati, a seconda di cosa si sta cercando.

Il latte al cioccolato può anche avere i suoi difetti. Spesso contiene molto zucchero (il doppio dello zucchero del normale latte scremato), grasso (se non è privo di grassi) e potenzialmente altri additivi. Ci sono anche potenziali problemi di salute con il latte (la maggior parte delle persone sul pianeta è intollerante al lattosio) e ragioni etiche, legate alle emissioni di gas serra e al trattamento degli animali.

Con questi avvertimenti, tuttavia, la capacità del latte al cioccolato, che molti tratterebbero come un semplice dessert o un trattamento non necessario, di funzionare come bevanda rigenerante è notevole. Con studi più ampi ancora in sospeso e gli esatti miglioramenti ancora da scoprire, il latte al cioccolato può essere un’ottima bevanda rigenerante economica e facilmente reperibile. Lo studio è stato pubblicato sull’European Journal of Clinical Nutrition.

Foto di Steve Buissinne da Pixabay