Natale cover

Sicuramente almeno una volta nella vita siamo andati nei centri commerciali durante il periodo di Natale e siamo stati invasi da musica e brani natalizi, proprio per entrare nello spirito giusto per questo periodo. Tuttavia ascoltarli più e più volte può causare l’effetto contrario e non darci la giusta energia e felicità.

Il periodo delle vacanze è tutto incentrato sull’entrare nello spirito, quindi abbiamo raccolto le nostre cover natalizie preferite per aggiornare le playlist delle vacanze quest’anno. Inoltre possiamo trovare la playlist su Spotify, per immergerci nella magia della notte più magica dell’anno.

 

La cover di Dolly Parton dell’iconica “All I Want For Christmas is You”.

È difficile competere con il classico di Mariah Carey, ma se qualcuno può farlo, è Dolly Parton. Riceve un piccolo aiuto da Jimmy Fallon e da alcuni banjo, per realizzare una versione country della canzone di Natale più popolare di tutti i tempi.

 

Mariah Carey, “Christsmas (Baby Please Come Home)”

Questa è una di quelle volte in cui la cover dà veramente filo da torcere all’originale. Ovviamente, la versione originale di Darlene Love è fantastica, ma c’è qualcosa nella potente voce di Carey che porta davvero questa canzone al livello successivo.

 

Have Yourself A Merry Little Christmas di Kacey Musgraves

Basta chiamare sua slitta-CY Musgraves, perché questo paese ha fatto stelle “Have Yourself A Merry Little Christmas”, originariamente cantata da niente meno che Judy Garland in Meet Me in St. Louis, fosse associato a lei, durante lo Spettacolo di Natale di Kacey Musgraves.

 

John Legend, “What Christmas Means to Me” di Stevie Wonder

La voce piena di sentimento di Legend si adatta perfettamente alla jam di Stevie Wonder. Inoltre, lo stesso Wonder ha sostenuto il cantante con l’armonica durante il suo speciale di Natale 2018, ottenendo la sua approvazione.

 

Bruce Springsteen di “Santa Claus Is Comin ‘To Town”

Quando The Boss dice: “È meglio che tu sia buono per l’amor del cielo“, sappiamo che intende gli affari. In qualche modo, sfidando ogni logica, la voce roca di Springsteen funziona perfettamente con questa melodia festosa. E non ci dimentichiamo il sax!

Carly Rae Jepson, “Last Christmas”

È difficile migliorare una canzone come “Last Christmas”, ma Jepson c’è proprio riuscita! Un classico di Natale aggiornato in un poppy bop che, onestamente, non ha bisogno di essere limitato alle festività natalizie.

Ne-Yo, “The Christmas Song”

Il cantante R&B ha creato una versione ridotta e a cappella di “The Christmas Song” di Nat King Cole, ed è delizioso e accogliente da ascoltare, magari davanti a un camino avvolti dal calore del fuoco e della famiglia.

 

Kylie Minogue, “Santa Baby”

Probabilmente l’unica canzone nella storia del Natale che può essere descritta come sexy, “Santa Baby” è un’altra di quelle canzoni che ascolteremo durante il periodo natalizio. Anche se ameremo sempre la versione di Eartha Kitt, la cover seducente di Kylie Minogue lo mantiene vicino all’originale, il che potrebbe essere proprio ciò che lo rende così eccezionale.

 

Michael Bublé, “It’s Beginning To Look A Lot Like Christmas”

Non potevamo che aggiungere una cover di Michael Bublé nella lista. Ce ne sono molte tra cui scegliere, ma questa cover dello standard di Bing Crosby “It’s Beginning to Look a Lot Like Christmas”, a cui Bublé presta la sua voce è piena di sentimento.

Foto di Skyler H. da Pixabay