È prevista per oggi l’inaugurazione di un ristorante a Milano dove sarà possibile ottenere piatti gratis grazie ai followers di Instagram.

 

L’idea di due imprenditori milanesi

Il progetto nasce dall’idea di Tommaso e Matteo Pittarello, già proprietari di alcuni ristoranti giapponesi della catena “This is not a sushi bar”. I due fratelli hanno deciso di aprire un altro ristorante dove rendere partecipi della loro attività i clienti, e giocare assieme a loro.  I clienti saranno premiati con cibo gratis attraverso un meccanismo molto semplice.

Basterà infatti pubblicare la foto dei piatti ordinati su Instagram, taggando il ristorante per ottenere il bonus che varia a seconda del numero dei followers. Da 1.000 a 5.000 followers si ottiene un piatto gratis, da 5mila a 10mila due, da 10mila a 50mila quattro, da 50mila a 100mila ben otto e infine oltre 100mila sarà tutto gratis.

 

Un nuovo modo di fare pubblicità al ristorante

Secondo quanto raccontato dai due imprenditori al quotidiano “La Stampa” lo scopo sarebbe quello di ottenere un ritorno in pubblicità. Attirando grandi influencer si otterranno “sponsorizzazioni sui canali che oggi rendono meglio: i social network in generale, e in particolare Instagram“. Inoltre il sistema diviso in diverse fasce di followers permette di partecipare anche a “chi ha un numero di persone che lo segue infinitamente minore, per esempio mille, e lo stesso può mangiare gratis”.

Il nuovo ristorante “This is not a sushi bar” apre oggi in via Lazzaro Papi a Milano. Per chi ha già abbastanza followers per una cena gratis, non resta che andare a provarlo!