iPhone 14 render Ian Zelbo
Render di Ian Zelbo

Siete tra coloro che vogliono portarsi a casa un iPhone 14 il giorno della sua uscita ufficiale? Preparatevi a faticare più del previsto. Pare, infatti, che Apple stia avendo delle difficoltà a reperire alcuni dei componenti dei nuovi melafonini. Come si ripercuoterà la faccenda sulla disponibilità degli smartphone al lancio ufficiale? Un famoso analista ha le idee chiare a riguardo.

Ad ogni iPhone la sua sfortuna. Alla gamma 14 pare sia capitata una difficoltà nella fornitura di alcuni componenti, in particolare di memorie e pannelli. Stando a quanto è emerso, Apple ha dovuto tagliare del 10% gli ordini degli iPhone. Considerando che ci si aspetta una richiesta alta del prodotto, le scorte potrebbero non bastare per tutti.

 

iPhone 14: Kuo ha le idee chiare sui problemi di fornitura

Nonostante Apple stia avendo alcuni problemi nel reperire alcuni componenti dei nuovi iPhone 14, il noto analista Ming-Chi Kuo sembra essere positivo a riguardo. Secondo l’uomo, i problemi non intaccheranno di molto le scorte di iPhone 14 in quanto Apple, quest’anno, avrebbe avviato la produzione degli smartphone prima del previsto proprio per evitare problematiche di questo tipo. Sarà davvero così?

iPhone 14, ricordiamo, manterrà pressoché lo stesso design della generazione precedente. Tuttavia, Apple porterà in campo una serie di novità che faranno gola a molti utenti. Si prospetta che l’azienda registri un nuovo record di vendite, in particolare modo per i modelli Pro. Se siete interessati ad uno dei nuovi melafonini e volete evitare di rimanere a mani vuote, vi consigliamo vivamente di accaparrarvi il vostro dispositivo appena partiranno i preordini.

Ph. credit: zelbo.nyc