proteine segnali corpo carenza
Immagine di Freepik

Le proteine sono fondamentali per la salute e il benessere del nostro corpo. Svolgono un ruolo essenziale nella costruzione e nella riparazione dei tessuti, nella produzione di ormoni e enzimi, e nel mantenimento della salute muscolare. Tuttavia, quando la quantità di proteine assunte è insufficiente, il nostro corpo può inviare diversi segnali per indicare questa carenza. Questo macro nutriente è essenziale per sostenere i muscoli, alimentare il cervello, mantenere forte il sistema immunitario e sentirsi sazi tra un pasto e l’altro.

Ovviamente se ne assumiamo abbastanza con una dieta ben bilanciata non abbiamo bisogno di assumerle in altri modi. Tuttavia quante proteine dovremmo assumere ogni giorno? Secondo i parametri dell’Organizzazione Mondiale della Sanità una persona adulta dovrebbe assumere durante l’arco della giornata per non andare incontro a una carenza, almeno 1 g di proteine per ogni chilo di peso corporeo sia per quanto riguarda gli uomini sia per le donne.

 

Carenza di proteine, quali sono i segnali sul nostro corpo?

Una delle manifestazioni più evidenti della carenza di proteine è la perdita di massa muscolare. Le proteine forniscono gli amminoacidi necessari per la sintesi proteica, che è fondamentale per la crescita e il mantenimento dei muscoli. Quando non si assume abbastanza proteine, il corpo può iniziare a degradare i muscoli per ottenere gli amminoacidi di cui ha bisogno, portando alla perdita di massa muscolare. Le proteine sono una fonte di energia essenziale per il corpo. Quando la dieta è carente di proteine, si può sperimentare una maggiore sensazione di stanchezza e affaticamento. Questo perché il corpo non ha abbastanza substrati energetici per sostenere le sue funzioni metaboliche e cellulari, portando a una diminuzione dell’energia e della vitalità.

I capelli sono costituiti principalmente da proteine, quindi una carenza proteica può influenzare la salute dei capelli. La mancanza di proteine ​​nella dieta può causare indebolimento dei capelli, perdita e diradamento. Mantenere un adeguato apporto proteico può contribuire a mantenere la salute e la vitalità dei capelli. La pelle è l’organo più grande del corpo e richiede proteine per la sua struttura e integrità. Una carenza di proteine può manifestarsi attraverso la comparsa di problemi cutanei come secchezza, desquamazione, acne o rallentamento della capacità di guarigione delle ferite. Assicurarsi di consumare abbastanza proteine può aiutare a mantenere la salute e l’aspetto della pelle.

Le proteine sono fondamentali per il funzionamento del sistema immunitario. Gli anticorpi, che combattono le infezioni, sono proteine, e una carenza proteica può compromettere la capacità del corpo di combattere le malattie e le infezioni. Coloro che non assumono abbastanza proteine possono essere più suscettibili a raffreddori, influenze e altre malattie. Dopo l’esercizio fisico, i muscoli hanno bisogno di proteine per riparare e ricostruire i tessuti danneggiati. Una dieta povera di proteine può rallentare il processo di recupero muscolare, portando a tempi di recupero più lunghi e a una maggiore suscettibilità alle lesioni. Assicurarsi di consumare abbastanza proteine dopo l’attività fisica può aiutare a ottimizzare il recupero muscolare.

 

Benessere mentale e massa ossea

Le proteine sono coinvolte nella formazione e nel mantenimento della massa ossea. Una carenza proteica può influenzare negativamente la densità ossea, aumentando il rischio di osteoporosi e fratture. Integrare la dieta con abbastanza proteine può contribuire a mantenere la salute e la forza delle ossa nel tempo. Le proteine sono necessarie anche per la produzione di ormoni, che regolano molte funzioni corporee cruciali. Una carenza proteica può causare squilibri ormonali che possono influenzare l’umore, il metabolismo e la salute riproduttiva. Mantenere un adeguato apporto proteico può contribuire a sostenere l’equilibrio ormonale nel corpo.

Il cervello ha bisogno di proteine per funzionare correttamente. Una carenza di proteine può influenzare la concentrazione, l’attenzione e la memoria, portando a una diminuzione delle prestazioni cognitive. Assicurarsi di consumare abbastanza proteine può favorire la salute cognitiva e il benessere mentale. Le proteine ​​possono contribuire a promuovere la sazietà e a controllare l’appetito. Una dieta povera di proteine può portare a una maggiore sensazione di fame e a una tendenza a mangiare in eccesso, contribuendo al sovrappeso e all’obesità. Integrare la dieta con alimenti ricchi di proteine può aiutare a regolare l’appetito e a favorire il controllo del peso.

Il corpo invia diversi segnali quando si assume una quantità insufficiente di proteine. La perdita di massa muscolare, l’affaticamento, i problemi di pelle e i disturbi del sonno sono solo alcune delle manifestazioni di una carenza proteica. È importante garantire un adeguato apporto proteico nella dieta per sostenere la salute e il benessere generale del corpo. Incorporare fonti di proteine di alta qualità come carne, pesce, uova, latticini, legumi e noci può aiutare a soddisfare le esigenze proteiche del corpo e a prevenire i segnali di carenza proteica.

Immagine di Freepik