il-creatore-della-dieta-usata-da-adele-e-la-sua-idea-sulle-calorie

Adele, nel corso dell’ultimo periodo, si è sottoposta alla dieta sirtfood seguita da un noto allenatore. Questa dieta nello specifico è stata creata dal farmacista Aiden Goggins il quale ha un rapporto molto particolare con le calorie. Secondo l’uomo in questione, le persone dovrebbero iniziare a smettere di essere ossessionate dalle calorie.

Secondo Goggins, l’importante è capire quali alimenti servono al nostro corpo per capire come sfruttare le calorie. Le sue parole: “C’è così tanta attenzione su quali alimenti non dovresti mangiare, riducendo le calorie e facendo paura alle persone di mangiare, ma ottieni solo i benefici degli alimenti mangiandoli, quindi è sempre stata una dieta di inclusione.”

 

La dieta sirtfood

Perché si chiama così? Perché gira intorno a degli alimenti nello specifico che dovrebbero attivare una proteina chiamata sirtuin. Tra questi alimenti, i più famosi sono i mirtilli, le fragole, il vino rosso, ma anche il cioccolato fondente. A questi vanno aggiunti altri ricchi di polifenoli come le cipolle, agrumi, rucola e altro ancora. L’idea dietro il consumo di cibo della dieta è non solo perdere peso, ma portare sani benefici al corpo prolungando la vita e diminuendo la possibilità di sviluppare malattie.

“È un po ‘ingiusto che molte segnalazioni lo considerino una dieta da 1.000 calorie. Speriamo che ciò che fa la dieta cambi la percezione delle persone sugli alimenti per la vita. Autorizza le persone e si sentono più in controllo di sapere cosa devono fare. Non tutte le calorie sono uguali. Il vero messaggio è il concetto che i nutrienti possono parlare alle nostre cellule e migliorare il loro funzionamento. Ci perdiamo nella farmacia della natura se ci concentriamo solo sulle calorie e su ciò che non dovremmo mangiare.”