eliminare-peso

È possibile eliminare l’eccesso di peso inibendo un singolo gene, secondo il lavoro di un team internazionale di scienziati guidato dall’Università di Flinders (Australia). Nel loro studio, i ricercatori hanno rimosso il gene RCAN1 nei topi, noto come regolatore della calcineurina 1. Esposti a una dieta ricca di grassi, i roditori non hanno guadagnato peso, perché il tasso metabolico è aumentato in tutto il corpo.

L’esperimento suggerisce che l’inibizione di un singolo gene potrebbe aiutare a combattere l’obesità e i disordini metabolici con cui è associata, consentendo alle persone di mangiare tutto quello che vogliono senza ingrassare“, spiegano gli scienziati. 

 

Mangiare tutto senza realmente ingrassare? 

Ora gli scienziati progettano di sviluppare un farmaco che possa inibire l’RCAN1 nell’uomo per aumentare l’ustione calorica e ridurre il deposito di grasso nel corpo.

Sappiamo che molte persone hanno difficoltà a perdere peso o addirittura a controllare il proprio peso per ragioni diverse“, ha affermato il professor Damien Keatingel, principale investigatore del lavoro. “I risultati potrebbero significare lo sviluppo di una pillola progettata per inibire la funzione di RCAN1 che può causare perdita di peso“, ha aggiunto.

Secondo il team di ricerca, la soppressione del gene potrebbe risolvere il problema della “crescente epidemia di obesità“. Tuttavia, in termini evolutivi, i processi nel nostro corpo che sono responsabili di ostacolare il dispendio di energia sono stati progettati in modo da poter sopravvivere in condizioni difficili di penuria di cibo, ad esempio in tempo di guerra o carestia.