Michael-Jordan-Medical-Clinic
Ph. credit via Novant Health Foundation

Michael Jordan, una delle leggende più grandi della storia del basket, ha recentemente festeggiato l’apertura della terza Michael Jordan Family Medical Clinic nella sua città natale di Wilmington, Carolina del Nord. Grazie a una generosa donazione di 10 milioni di dollari, Jordan ha reso possibile la costruzione di questa nuova struttura sanitaria, che si unisce alle altre cliniche già presenti a Charlotte.

In collaborazione con Novant Health, Jordan ha stabilito questa clinica con l’obiettivo di fornire assistenza sanitaria primaria di alta qualità a individui non assicurati o sottoassicurati, una causa che gli sta particolarmente a cuore. Durante l’inaugurazione, Jordan ha espresso la sua soddisfazione e ispirazione derivata dalle storie potenti di persone che hanno beneficiato delle cliniche precedenti. Ha dichiarato: “Tutti meritano di accedere a un’assistenza sanitaria di qualità, indipendentemente da dove vivano o se hanno un’assicurazione“.

 

Un Impegno per l’Equità Sanitaria

La clinica, situata in Greenfield St. a Wilmington, è dotata di 12 stanze per pazienti e sarà gestita da un team di assistenza primaria, supportato da operatori sanitari della comunità. Questo approccio integrato mira a colmare le lacune in materia di equità sanitaria, fornendo risorse e supporto a coloro che ne hanno più bisogno. Ernie Bovio, presidente della regione costiera di Novant Health, ha elogiato l’impegno della clinica verso questa missione, affermando che sta già trasformando l’assistenza sanitariaun paziente alla volta“.

Jordan, che ha assistito personalmente all’inaugurazione, ha interagito con il personale medico e i partecipanti, evidenziando l’importanza della nuova clinica per la comunità di Wilmington.

 

Un Supporto Continuo alla Comunità

L’impegno filantropico di Jordan non è una novità. Le cliniche precedenti a Charlotte hanno effettuato oltre 9.000 visite ai pazienti lo scorso anno, offrendo cure vitali e supporto a famiglie e individui che, in molti casi, non avevano mai avuto accesso a un medico di base prima. Ann Caulkins, vicepresidente senior di Novant Health, ha espresso gratitudine per il contributo di Jordan, sottolineando l’impatto positivo che queste strutture stanno avendo sulla comunità.

Jordan, nato a Brooklyn ma cresciuto a Wilmington, ha sempre mantenuto un forte legame con la sua città natale. Il suo sostegno alla Carolina del Nord si riflette anche nella sua carriera sportiva e negli investimenti nella comunità. Dopo aver venduto la sua quota di maggioranza nella squadra NBA degli Charlotte Hornets, Jordan continua a essere una figura influente e rispettata nella regione.

 

Un Futuro di Speranza e Salute

La nuova clinica di Wilmington rappresenta un ulteriore passo avanti nel percorso di Jordan verso la promozione della salute e del benessere nella sua comunità. Con la sua visione e il suo impegno, Michael Jordan sta contribuendo a creare un futuro in cui l’assistenza sanitaria di qualità è accessibile a tutti, indipendentemente dalle circostanze personali. Questo progetto non solo onora il suo legame con la città, ma continua a ispirare e migliorare la vita delle persone in tutta la Carolina del Nord.