doccia-benessere
Photo by Robert Guss on Unsplash

Fare un bagno caldo dopo una lunga giornata è una delle piccole gioie della vita. Questo perché entrare nella doccia può aiutarci ad abbassare lo stress accumulato e rilassare il corpo. Ma come? Tutto è dovuto ai benefici che il calore e il vapore delle docce possono offrire al corpo.

 

Perché le docce a vapore fanno bene al nostro corpo?

Sappiamo bene che le docce fanno bene alla nostra salute in generale. Allo stesso modo, abbiamo visto i diversi benefici che un bagno freddo può avere sul nostro corpo. Quindi ora vale la pena approfondire gli effetti positivi che il vapore acqueo caldo può avere su di noi.

Aiutano a rilassare i muscoli

Uno dei primi punti a favore delle docce a vapore è l‘effetto che ha sui nostri muscoli. In generale, il calore aiuta a scaldare i muscoli e a renderli più flessibili. Di conseguenza, il nostro corpo si rilassa e la tensione che avremmo potuto portare in esso tende a dissiparsi. Tutto perché il calore allarga i vasi sanguigni e migliora la circolazione. Di conseguenza, l’acido lattico – che provoca la sensazione di stanchezza nei muscoli – viene rimosso più velocemente.

Diminuisce la sensazione di dolore e congestione

Oltre a quanto sopra, l’uso di acqua calda può anche aiutare a stimolare alcune terminazioni nervose. In questo modo, le docce di vapore possono aiutare a bloccare i segnali del dolore, riducendo l’intensità del loro segnale. Come se non bastasse, il vapore caldo è anche un famigerato aiuto per decongestionare l’apparato respiratorio. Quindi, quando usciamo dalla doccia, potremmo non solo sentirci più riposati, ma anche respirare meglio.

Migliora il nostro umore

Le docce a vapore offrono non solo benefici fisici per il corpo, ma anche psicologici. I bagni caldi possono anche aiutare a ridurre i sintomi della depressione e della solitudine. Sembra che ciò potrebbe essere dovuto al fatto che l’acqua calda attiva il sistema nervoso parasimpatico, causando il rallentamento della frequenza cardiaca, il rilassamento dei muscoli dello sfintere e l’aumento dell’attività intestinale. Di conseguenza, ciò si traduce in una migliore qualità del sonno. Qualcosa che avrà senza dubbio un impatto positivo sul nostro umore e sulla nostra salute.