lotr amazon

 

Il Signore degli Anelli ha i suoi primi 15 attori: Amazon ha, infatti, rivelato i loro nomi sull’account ufficiale Instagram The Lord of the Rings on Prime. La prima stagione della serie ispirata all’omonimo romanzo di J. R. R. Tolkien andrà in onda probabilmente nel 2021 sulla piattaforma Prime Video, poiché le riprese inizieranno il prossimo febbraio in Nuova Zelanda.

 

I nuovi membri della Compagnia

Negli scorsi giorni, Amazon ha rilasciato le foto e i nomi dei primi 15 attori che faranno parte del cast della serie Il Signore degli Anelli, liberamente ispirata all’opera dello scrittore inglese J. R. R. Tolkien. Infatti, la serie, che dovrebbe essere composta di cinque stagioni, narrerà nuove storie che si collocano prima delle vicende della Compagnia dell’Anello ma dopo Lo hobbit.

La rosa dei primi quindici comprende: Robert Aramayo (il giovane Ned Stark in Game of Thrones), Owain Arthur, Nazanin Boniadi, Tom Budge, Morfydd Clark, Ismael Cruz Cordova, Ema Horvath, Markella Kavenagh, Joseph Mawle (Benjen Stark in Game of Thrones), Tyro Emuh, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith, Charlie Vickers, Daniel Weyman.

Gli showrunner della serie, Patrick McKay e J. D. Payne, non hanno nascosto l’entusiasmo nell’annuncio: “Sono donne e uomini di grandissimo talento e sono più di semplici attori: sono i nuovi membri di una famiglia creativa in espansione che al momento sta lavorando senza sosta per portare la Terra di Mezzo nuovamente in vita per i fan e il pubblico di tutto il mondo”.

 

Il personaggio che ogni attore andrà a ricoprire non è ancora stato svelato, ad eccezione di Morfydd Clark: vestirà i panni di una giovane Galadriel, la nobile elfa della Terra di Mezzo dal volto di Cate Blanchett nelle trilogie Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit. Per altri importanti ruoli, i casting sono ancora in corso: ma gli interpreti dei personaggi già assegnati sono in Nuova Zelanda per le prove.

 

La Nuova Zelanda è di nuovo la Terra di Mezzo

Le riprese della prima stagione inizieranno a febbraio, nel teatro di posa di Auckland presso i Kumeu Film Studios, oltre che in svariate location esterne. I costi della serie si aggirano intorno a 1,3 miliardi di dollari americani, rendendola così la produzione televisiva più costosa mai realizzata. Composto di otto episodi, Il Signore degli Anelli andrà in onda nel 2020, o nel 2021, su Amazon Prime Video.