nuovi germogli

Dopo tre mesi di fiamme e devastazione, solo nei giorni scorsi è giunta la notizia che l’incendio più grande, a nord della capitale Sydney, è stato contenuto. Una nuova speranza sta alimentando la rete in queste ore: i primi germogli stanno spuntando. Murray Lowe e Mary Voorwinde, due fotografi australiani, si sono addentrati nei giorni scorsi nella natura bruciata e hanno diffuso sui loro profili Facebook gli scatti della loro esperienza.

 

Come scritto dalla ragazza su Facebook, “dove tutto sembra perduto in natura, rispunta la speranza della vita. I fotografi hanno scattato fotografie di terreno ed alberi bruciati: ma da essi sono già spuntate nuove gemme, nonostante l’assenza di pioggia. “La vita esplode dal cuore degli alberi, attraverlo la corteccia bruciata, e il ciclo della vita ricomincia”, come ha scritto Murray Lowe. È incredibile pensare a come la natura sia pronta a rigenerarsi dopo tanta devastazione: a maggior ragione, è dovere di tutti preservarla.

Photo Credit: Murray Lowe Photography e Photography by Mary