mangiare-sano

Per godere di buona salute, ci sono due fattori fondamentali da seguire: esercizio fisico e nutrizione. Il corpo umano ha bisogno di una dieta sana per svilupparsi correttamente, ma oggi sempre più consumatori hanno difficoltà a mangiare sano a causa delle routine, del lavoro e della facilità di consumo di cibo spazzatura.

Tuttavia, con la conoscenza di ricette sane e cibi nutrienti, ogni consumatore può iniziare a mangiare sano. Gli esperti nutrizionisti, dunque, hanno definito i pilastri dell’alimentazione sana da seguire a casa.

 

Non consumare oli idrogenati e i famosi additivi E (E-102, E-104, E-122, E12, ecc.)

Al momento dell’acquisto, è essenziale optare per alimenti freschi. In caso di acquisto di alimenti confezionati, è necessario verificare che non contengano questi additivi. Di solito si trovano sotto forma di coloranti e conservanti.

 

Frutta e verdura ovunque e quotidianamente

Il segreto di una vita sana sta nella quantità di frutta e verdura consumata. Soprattutto in estate, mangiare frutta e verdura fornisce energia e vitamine, non hanno effetti negativi su una dieta equilibrata e dovrebbero essere consumati ogni giorno.

 

Fai attenzione agli alimenti “lenti”

Questa è una delle parti in cui i consumatori si rilassano di più. Sono alimenti necessari in una dieta equilibrata, ma il loro consumo dovrebbe dipendere dall’attività fisica che viene svolta, poiché vengono lentamente assorbiti e hanno molti zuccheri e grassi naturali. Alcuni esempi di cibi “lenti” sono pasta, uova, grano, alcuni pesci e carne. Cioè, quelli comunemente noti come idrati e proteine ​​animali, che dovrebbero essere consumati con moderazione.

 

Evitare di comprare bevande

In generale, tutte le bevande in vendita diverse dall’acqua contengono enormi quantità di zucchero. Lo stesso vale per l’alcol. Inoltre, a causa delle tasse, tendono ad essere più costose e non forniscono alcun valore nutrizionale alla dieta.

 

Trovare alternative agli alimenti consumati

Cambiare la dieta è complicato e causa problemi come mancanza di energia e fame, ma è un impegno sicuro per la salute. Per mantenere la vitalità e il ritmo della vita è necessario cercare sostituti di alimenti che non sono così sani da essere consumati di più. Ad esempio, se mangi molta carne, puoi considerare di mangiare un altro tipo di proteine ​​come tonno, uova o proteine ​​vegetali. Se un individuo consuma molti zuccheri, l’esercizio fisico può essere combinato con frutta e verdura che sono una fonte di energia naturale, come banane, spinaci e fichi, nonché noci e avena che forniscono il massimo di cui il corpo ha bisogno.