guerra
Ph. screenshot video via HB

Un video che mostra un uomo ucraino che tenta di bloccare un convoglio militare russo è diventato virale online. Dolorosamente quelle immagini non fanno altro che riportare alla mente paragoni con quella iconica e divenuta storica dell’uomo che ferma un carro armato a piazza Tienanmen.

La clip di 30 secondi, condivisa dall’emittente ucraina HB, mostra un uomo in piedi di fronte a quelli che sembrano essere veicoli militari. Mentre i veicoli cercano di sterzare intorno a lui, l’uomo si sposta di lato, apparentemente nel tentativo di bloccarne l’avanzamento. “Gli ucraini si precipitano sotto l’equipaggiamento nemico in modo che gli occupanti non passino“, si legge nel tweet di HB.

Il video ha suscitato paragoni con la foto di un uomo in piedi lungo una fila di quattro carri armati cinesi in piazza Tienanmen, a Pechino. L’immagine, scattata dopo che il governo cinese aveva brutalmente represso le proteste a favore della democrazia, è diventata un simbolo di sfida di fronte all’autoritarismo ed è stata nominata dalla rivista Time una delle 100 più influenti di tutti i tempi.

 

Nel video diffuso in questi giorni, si sente qualcuno che urla mentre un camion sembra sterzare intorno all’uomo sulla strada. Uno dei veicoli devia dal lato della strada per passare.

Non è chiaro dove sia stato girato il video. Più di 10 veicoli sono nel convoglio, molti dei quali sembrano avere una “Z” dipinta sul lato. Il simbolo Z è stato avvistato sui camion militari russi mentre le truppe si radunavano al confine con l’Ucraina.