birgthinx-lyfsize-scansione-smartphone

Birgthix è una startup che ha ideato un software particolare. Quest’ultimo permette di creare una scansione del proprio corpo con una fedeltà superiore al 95% rispetto alla realtà. Cosa serve avere qualcosa del genere sul proprio smartphone? Banalmente, aiutare una persona con lo shopping.

Il software, oltre che creare un metodo fedele grazie a 44 misurazioni precise del corpo, è in grado di ricreare digitalmente capi d’abbigliamento 3D che possono essere poi indossati dal modello. I capi riprodotti si adatteranno al corpo così da mimare la vestibilità nella realtà.

Il nome del software è Lyfsize. L’uso è semplice e richiede niente di più che uno smartphone, o anche un browser da computer. Un modo nuovo per affrontare lo shopping online, qualcosa che si usa sempre di più, anche in una situazione normale e non in questo periodo di quarantena.

 

Il software di : Lyfsize

Le parole di uno degli ideatori dell’applicazione: “La vendita al dettaglio di moda è un settore dinamico con un enorme potenziale di miglioramento: nei processi, nel coinvolgimento dei clienti, nelle vendite e-commerce etc. Nel 2019, solamente nel mercato Statunitense si sono verificate perdite pari a 309 Miliardi di Dollari di vendite potenziali, a causa dell’alto volume di resi di abbigliamento online. Un impatto importante, se si pensa che l’84% di tutti i resi vengono smaltiti tramite inceneritori o condotti in discariche.”

“Tutto ciò comporta un enorme impatto ambientale, che di fatto si contrappone agli obiettivi di sostenibilità. Inoltre, il settore moda fino ad oggi è stato solo relativamente esposto a fenomeni di reale innovazione, soprattutto nell’ambito della vendita e-commerce ed in particolare nella fascia del lusso”.