Una grande meteora illumina il cielo della Russia [VIDEO]

Più di cinque anni dopo che una grande roccia spaziale si è schiantata in atmosfera sulla Russia, frantumando molte finestre nella città di Chelyabinsk, un’altra meteora è esplosa nel cielo sopra il Paese la settimana scorsa. Un bagliore comparso improvvisamente nelle prime fasi del mattino.

La palla di fuoco è stata catturata da una macchina fotografica vicino alla città di Lipetsk, tra Mosca e il confine con l’Ucraina. In un video (a seguire nell’articolo), è possibile vedere il bagliore per un secondo, mentre lascia una scia di fumo che rimane per diversi minuti dopo. La notizia è diventata più rilevante a causa del fatto che, in Russia, è attualmente in corso la Coppa del Mondo di calcio 2018, anche se l’evento astronomico non ha influenzato l’organizzazione delle partite.

 

Cosa è accaduto

L’impatto della meteora con l’atmosfera della Terra è stato rilevato dai sensori del governo degli Stati Uniti, usato per rilevare le esplosioni nucleari. La NASA stima che l’esplosione risultante ha gettato un colpo di circa 2,8 chilotoni, che è insignificante rispetto ai 440 kiloton dell’esplosione su Chelyabinsk nel 2013. Tuttavia, questa è stata considerata l’entrata più “esplosiva” di un asteroide, almeno finora nel 2018.

Non ci sono state segnalazioni di danni causati dall’esplosione, ma alcuni testimoni hanno riferito di aver udito un forte boato. E, secondo l’International Meteor Organization, sono state rilevate immagini di un satellite meteorologico.

La NASA ha stimato che l’oggetto si muoveva a circa 32,200 miglia all’ora (51.800 kph) quando è esplosa a circa 16,7 miglia (27 chilometri) sopra la superficie del pianeta.

Le palle di fuoco sono un evento relativamente regolare, spesso in coincidenza con le piogge di meteoriti. Il meteorite di Chelyabinsk nel 2013 è stato di gran lunga il più potente evento registrato negli ultimi 30 anni, ma si sostiene che un evento simile si sia verificato in un impatto ancora più potente in Siberia nel 1908.

Quindi, perché la Russia è sempre protagonista e bersaglio? In realtà, le palle di fuoco possono scagliarsi in tutto il mondo, ma la Russia si estende per circa un ottavo della massa terrestre totale del pianeta. Per questo motivo, ha un senso matematico che è più probabile che una collisione si verifichi lì.