arance
Foto di Orna da Pixabay

Un recente studio rivela che le arance sanguinelle, quando conservate a temperature più fredde, possono aumentare significativamente i loro livelli di antiossidanti, apportando vari benefici per la salute. Questo studio, condotto in Florida, ha il potenziale di migliorare sia il valore di mercato di queste arance che i benefici che offrono ai consumatori.

 

Benefici delle Arance Sanguinelle

Le arance sanguinelle sono note per la loro polpa rossa vibrante e per i numerosi vantaggi per la salute. Coltivate principalmente in climi mediterranei come Italia e Spagna, queste frutte sono ricche di antocianine, pigmenti responsabili del loro colore distintivo, noti per le loro proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

Impatto della Temperatura sulla Conservazione

Il clima subtropicale della Florida raramente raggiunge le temperature fredde necessarie per la crescita ottimale e lo sviluppo delle antocianine, che si verificano tra gli 8ºC e i 15ºC. Lo studio ha investigato gli impatti della temperatura sulla conservazione delle arance sanguinelle e ha scoperto che temperature tra i 4ºC e i 12ºC aumentano il contenuto di antocianine e fenoli della frutta, elevandone così gli antiossidanti.

Preservazione della Qualità

Inoltre, mantenere temperature tra i 6ºC e gli 8ºC ha aiutato a preservare la compattezza del frutto, il contenuto di zucchero e ha minimizzato la perdita di peso, fattori essenziali per mantenere la qualità e il sapore delle arance.

 

Considerazioni Economiche e Futuro

Nonostante i risultati promettenti, è ancora presto per raccomandare ai produttori di agrumi della Florida di iniziare a coltivare arance sanguinelle commercialmente. La fattibilità economica di aggiungere arance sanguinelle alle colture di agrumi esistenti rimane incerta, in particolare a causa dei possibili aumenti significativi di rendimento per ettaro.

I risultati suggeriscono che l’adozione di condizioni di conservazione appropriate potrebbe potenzialmente replicare lo sviluppo del colore interno delle arance sanguinelle, generalmente raggiunto nei climi mediterranei. Questo non solo beneficia il consumatore, fornendo frutti pronti per il consumo, ma può anche offrire una nuova via per i produttori di agrumi della Florida per migliorare la qualità e i benefici per la salute dei loro prodotti.