cibi denti sorriso
Immagine di pressfoto su Freepik

Un sorriso luminoso e bianco è un segno di salute dentale e di igiene personale. Tuttavia, alcuni cibi possono influenzare negativamente l’aspetto dei nostri denti, causando macchie e decolorazione. Identificare questi cibi e comprendere come possono danneggiare i nostri sorrisi è essenziale per mantenere una buona salute dentale. Le macchie anti estetiche sui denti, spesso sono conseguenze dell’alimentazione. Alcuni cibi, per altro molto comuni, e quindi parecchio consumati quotidianamente, aumentano il rischio di insorgenza di macchie marroni o giallastre sui denti.

A danneggiare la superficie del dente, infatti, non è il consumo sporadico di determinati alimenti che contengono sostanze che macchiano lo smalto dentale, ma la quantità e la frequenza con cui consumiamo tali cibi. Uso non eccessivo di questi cibi, una corretta e puntuale igiene orale e controlli periodici dal dentista, contribuiscono ad allontanare il rischio. Scopriamo quali sono i cibi che possono danneggiare il nostro sorriso e che dovremmo cercare di evitare.

 

Denti, quali sono i cibi che li possono macchiare?

Le bevande contenenti caffeina come caffè e tè sono tra le principali cause di macchie sui denti. Queste bevande contengono tannini, che possono penetrare nello smalto dei denti, causando decolorazione nel tempo. Limitare il consumo di caffè e tè e bere acqua dopo averli consumati può aiutare a ridurre il rischio di macchie. Il vino rosso è noto per le sue proprietà coloranti, che possono causare macchie superficiali sui denti. Inoltre, l’acidità del vino rosso può erodere lo smalto dei denti, rendendoli più suscettibili alle macchie. Per proteggere i denti, è consigliabile bere con moderazione e sciacquare la bocca con acqua dopo aver consumato vino rosso.

Le bevande gassate, soprattutto quelle scure come cola e cola dietetica, contengono acidi e zuccheri che possono danneggiare lo smalto dei denti e causare macchie. Ridurre il consumo di bevande gassate e optare per alternative più salutari come acqua minerale può aiutare a proteggere i denti dalla decolorazione. Frutti come mirtilli, more e lamponi sono deliziosi e ricchi di antiossidanti, ma possono anche macchiare i denti a causa del loro pigmento scuro. Mangiare frutti di bosco con moderazione e seguire con un’adeguata igiene orale può aiutare a prevenire le macchie.

Salse come salsa di soia, salsa barbecue e salsa di pomodoro contengono pigmenti intensi che possono colorare i denti. Evitare di lasciare queste salse sui denti per lunghi periodi e lavarsi i denti dopo averle consumate può contribuire a prevenire le macchie. Anche se i succhi di frutta possono sembrare una scelta salutare, quelli scuri come il succo di mirtillo e il succo di melograno possono macchiare i denti a causa dei loro pigmenti naturali. Limitare il consumo di succhi di frutta e bere attraverso una cannuccia può ridurre il contatto diretto con i denti.

I dolci contenenti coloranti artificiali possono macchiare i denti, specialmente se consumati regolarmente. Limitare il consumo di caramelle dure e gommosi e preferire opzioni senza zuccheri può aiutare a proteggere il sorriso. Limitare il consumo di questi cibi, seguire una corretta igiene orale e visitare regolarmente il dentista per pulizie professionali può aiutare a mantenere un sorriso luminoso e sano nel tempo.

Immagine di pressfoto su Freepik