whatsapp-community
Photo by Adem AY on Unsplash

Dopo le varie indiscrezioni a riguardo, la tanto attesa feature che permette il trasferimento di dati da smartphone Android ad iPhone è finalmente arrivata su WhatsApp! Ad annunciarla, proprio Mark Zuckerberg in un post su Facebook. La funzione si va ad aggiungere a quella, già presente da diversi mesi, che permette il trasferimento di dati da iPhone ad Android. Come funziona il tutto? Scopriamolo insieme.

Niente più scocciature durante il cambio di smartphone. Ora, anche se si decide di passare da Android ad iPhone, è possibile trasferire sul nuovo dispositivo tutti i dati di WhatsApp, dalle chat ai contenuti multimediali. La procedura da seguire per farlo è semplice ed intuitiva!

 

WhatsApp: come trasferire dati da Android ad iPhone

Per poter sfruttare la funzione bisogna tener presente di alcune cose:

  • iPhone deve essere alle condizioni di fabbrica, se non lo è, bisogna prima ripristinarlo;
  • iPhone deve aver installato iOS 15.5 o successivi;
  • Lo smartphone Android deve aver installata l’app “Passa ad iOS“;
  • Entrambi i dispositivi devono essere collegati alla stessa Wi-Fi;
  • Stesso numero di telefono utilizzato su entrambi i dispositivi;

A questo punto, basta recarsi nell’app “Passa ad iOS” sullo smartphone Android e seguire i vari step guidati per trasferire i dati WhatsApp sul nuovo iPhone. La procedura richiederà un tempo variabile in base alla quantità di dati da trasferire.

La funzione non è ancora disponibile al pubblico. WhatsApp la rilascerà inizialmente solo per gli iscritti al programma beta. Per il lancio della versione pubblica bisognerà attendere ancora un po’. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.