gorilla
Photo by Valentin Jorel on Unsplash

Un team dell’Università di Osnabrück e del Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology di Lipsia, in Germania, ha documentato i primi attacchi mortali di scimpanzé ai gorilla osservati in natura. Le ragioni di questi scontri sono ancora allo studio.

 

Interazioni tra gorilla e scimpanzé

Scimpanzé e gorilla convivono in alcune parti dell’Africa centrale, come il Parco nazionale di Loango in Gabon. Tobias Deschner, primatologo presso il Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology, e Simone Pika, biologa cognitiva presso l’Università di Osnabrück, hanno studiato il comportamento di diverse dozzine di grandi scimmie al Loango Chimpanzee Project dal 2005.

Negli ultimi anni, i ricercatori hanno osservato molte interazioni, sempre rilassate, tra scimpanzé e gorilla di pianura nella parte occidentale della regione. “Abbiamo osservato regolarmente le due specie interagire pacificamente tra gli alberi in cerca di cibo”, spiega Simone Pika. “I nostri colleghi del Congo hanno persino assistito a interazioni giocose tra queste due specie di grandi scimmie”. Più di recente, tuttavia, i ricercatori hanno assistito a incontri molto meno amichevoli.

 

Attacchi mortali

La dottoressa Lara M. Southern, autrice principale di questo nuovo studio pubblicato su Scientific Reports, ricorda il primo avvistamento nel 2019. “All’inizio abbiamo notato solo i richiami degli scimpanzé e pensavamo di osservare un tipico incontro tra individui delle comunità di scimpanzé vicine“, scrive. “Ma poi abbiamo sentito battere il petto, una caratteristica esibizione di gorilla. Ci siamo poi resi conto che gli scimpanzé avevano incontrato un gruppo di cinque gorilla”. Un altro scontro è stato registrato anche pochi mesi dopo.

Durante questi incontri, durati 52 e 79 minuti, gli scimpanzé formarono coalizioni e attaccarono i gorilla. I due silverback di entrambi i gruppi e le femmine adulte si sono difese prima di fuggire. Purtroppo, due cuccioli di gorilla sono stati separati dalle loro madri al momento degli scontri e sono stati uccisi. “Le nostre osservazioni forniscono la prima prova che la presenza di scimpanzé può avere un impatto letale sui gorilla“, scrivono i ricercatori.

 

Competizione per il sostentamento?

I ricercatori hanno ora in programma di studiare i fattori che scatenano queste interazioni aggressive, ma sospettano uno di essi sia la competizione alimentare. “Potrebbe essere che la condivisione delle risorse da parte di scimpanzé, gorilla e persino elefanti della foresta nel Parco Nazionale di Loango porti a una maggiore competizione e talvolta anche a interazioni mortali tra le due specie di grandi scimmie“, afferma Tobias Deschner.

Questa maggiore competizione alimentare potrebbe essere causata dal fenomeno del cambiamento climatico che potrebbe causare un crollo della disponibilità di frutti come osservato in altre foreste tropicali del Gabon.