coronavirus_Africa

Secondo il Center for Disease Control and Prevention of the African Union (Africa CDC), nei 55 stati membri dell’organizzazione, nelle ultime 24 ore, si è registrato anche un record di pazienti vittime per Covid-19: 49.945. I dati indicano che il continente africano conta ora 1.842.463 infetti (oltre 15.429), 44.843 morti e 1.542.849 guariti.

La regione che ha contribuito maggiormente a questo aumento di vittime nelle ultime 24 ore è stata il Nord Africa, che ora ha 15.650 morti (più 802). Solo l’Egitto ha riportato altri 611 morti. In questa parte dell’Africa le persone infettate dal nuovo coronavirus sono 549.215 (più 10.564).

Il numero più alto di infezioni e decessi continua a verificarsi in Sud Africa, con 816.723 infezioni e 21.172 decessi per covid-19. In questa regione, il Sudafrica, il paese più colpito del continente, conta un totale di 732.414 casi di contagio e 19.677 morti.

L’Africa orientale riporta 222.733 casi e 4.079 morti e nella regione dell’Africa occidentale ci sono ora 192.765 infetti, di cui 2.787 vittime mortali. L’Africa centrale conta 61.027 casi e mantiene 1.155 morti.

L’Egitto, che è il secondo Paese africano con il maggior numero di vittime, dopo il Sudafrica, registra 6.929 morti e 108.530 infetti, seguito dal Marocco, che conta 4.059 morti e 240.951 casi di contagio. Segue l’Algeria, con 60.169 contagi e 2.011 morti.

Tra i sei paesi più colpiti ci sono anche l’Etiopia, che ha 98.391 casi di contagio e 1.508 morti, e la Nigeria, con 63.508 infetti e 1.155 morti. L’Angola registra 299 morti e 12.102 casi, seguita da Capo Verde (97 morti e 9.149 casi), Mozambico (97 morti e 13.391 casi), Guinea Equatoriale (85 morti e 5.092 casi), Guinea-Bissau (42 morti e 2.414 casi) e São Tomé e Príncipe (16 morti e 958 casi).

 

Un Paese di cui poco si parla

Il primo caso di covid-19 in Africa è emerso in Egitto il 14 febbraio e la Nigeria è stato il primo paese dell’Africa subsahariana a segnalare casi di infezione il 28 febbraio. Secondo un rapporto dell’agenzia francese AFP, la pandemia di Covid-19 ha già causato più di 1,2 milioni di morti in oltre 48,1 milioni di casi di infezione in tutto il mondo.

Ph. credit: Afp